Te amo infinitamente, porque infinito eres tú amado universo.

  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_110
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_111
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_112
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_113
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_114
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_115
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_116
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_116b
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_118
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_119
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_120
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_121
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_122
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_123
  • alejandra_alfaro_alfieri_frases_999

A Nettuno la XII edizione della rassegna “8 poetesse per l’8 marzo
Alejandra Alfaro Alfieri

"8 poetesse per l’8 marzo” ( XII edizione)
Contributo letterario alla valorizzazione della cultura di genere e delle pari opportunità.  A cura di Ugo Magnanti 
La lettura delle otto poetesse si svolgerà venerdì 8 marzo dalle ore 18.00, con:
Marcia Theophilo, Annamaria Ferramosca, Anna Maria Curci, Dalila Hiaoui, Rosanna Bazzano, Ilaria Palomba, Giovanna Amato, Alejandra Alfaro Alfieri 
Alle 8 autrici saranno ‘abbinate’ alcune studentesse che partecipano, presso l’Istituto “Emanuela Loi” di Nettuno, al progetto “Poesia-Evento, scrittura creativa, oralità, gesto, conoscenza del sé”, e che per l’occasione proporranno una loro poesia.

Comunicato stampa : https://www.ilfaroonline.it/2019/02/24/nettuno-la-xii-edizione-della-rassegna-8-poetesse-l8-marzo/261902/

 

Alejandra Alfaro Alfieri, Quattro poesie da Poesie ultime –  Osip Mandel’štam, Sull’Ellenismo, Sulla differenza tra «oggetti» e «cose» – Commenti


Paradigma dello Specchio – Quattordici Poesie per quattordici poeti sul tema dello specchio, a cura di Gino Rago – Poesie di Ezra Pound, Sylvia Plath,  Wislawa Szymborska, Francesca Dono, Kikuo Takano, Donatella Costantina Giancaspero, Letizia Leone, Lidia Popa, Edith Dzieduszycka, Ewa Lipska, Alejandra Alfaro Alfieri, Gino Rago, Annalisa Comes, Giorgio Linguaglossa,


Alejandra Alfaro Alfieri  

 

Alejandra Alfaro Alfieri

 

Alejandra Alfaro Alfieri
TRE POESIE INEDITE

- I -

Porto la luce pagana
come un bambino che sale
tra le mura e contempla, per la prima volta 
l’oscillare della primavera, nuda, senza vergogna. 
E cado. Ci sono le ombre,
le vedo davanti a me
uno specchio di ricordi oscuri
il riflesso di ciechi 
un barbaglio di fumo, 
un rumore che inquina la mia coscienza
e si nasconde dietro alla parete
Tra il cuore e la mente.

- II -

Vedo tra il silenzio che divide il mare
e non trovo la parola che voglia parlare
Il tempo mi dona l’opportunità  di risalire, in fretta
come un insetto che ovula il processo 
della metamorfosi... 
E solo quando rinasco mi rendo conto
cos’è la vita

- III -

Scendo fino in fondo,
provo a passare con cautela 
per non far risvegliare la paura, 
ci passo sopra per sbaglio, 
sento la minaccia come uno sguardo
che mi interroga, 
un arcangelo caduto sotto terra, mascherato...
Ma continuo, fino a che mi attende il battito
da vicino
e mi ricorda che la pelle non si fida dei pensieri 
che restano incerti e che pensano. 
Invece di vivere 

Alejandra Alfaro Alfieri

Alejandra Alfaro Alfieri

Alejandra Alfaro AlfieriLa Giovane Poesia Contemporanea - IV° Edizione 2017 - Nettuno
Lunedì 10/04/2017 Rassegna Letteraria - Nettuno (Rm)
c\o Istituto Tecnico Statale Economico e Turistico "EMANUELA LOI"

Alejandra Alfaro Alfieri

 

Alejandra Alfaro Alfieri2° POESIA CLASSIFICATA "Sólo por querer bailar la eternidad" 
Alla VII Edizione 2014  del PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA DON LUIGI DI LIEGRO

Alejandra Alfaro Alfieri